La stagionalità degli alimenti

Perchè preferire frutta e verdura di stagione

Cosa avrebbero detto i nostri nonni se nel cuore di gennaio avessero trovato sul banco del fruttivendolo un bel cestino di fragole? Sicuramente si sarebbero stupiti, abituati a mangiare la frutta e la verdura solamente nel loro momento di maturazione naturale.

Questa piccola, semplice considerazione, dovrebbe venirci in mente tutte le volte che riempiamo la busta della spesa.
Infatti, se è vero che un’alimentazione sana e naturale è fondamentale per la nostra salute (leggi il nostro articolo in merito), altrettanto importante è scegliere con attenzione gli alimenti che decidiamo di portare sulle nostre tavole.

Le ragioni per consumare solamente prodotti di stagione (possibilmente biologici e a chilometro zero) sono moltissime, e contemplano anche motivazioni ambientaliste ed economiche (si pensi ai costi che comporta il trasporto di determinati prodotti da altri paesi).

In particolare però vogliamo soffermarci su due aspetti che legano a doppio filo alimentazione e salute quando si parla di cibi di stagione:

  • Rispettare la stagionalità, ovvero scegliere solamente prodotti che maturano spontaneamente dalla terra e non vengono coltivati in serra, trasportati da altre latitudini o inondati da disinfestanti, garantisce che il prodotto sprigioni il massimo delle proprie caratteristiche nutrizionali, in particolare in termini di presenza di vitamine (la cui conservazione è legata anche al grado di maturazione del prodotto, al tempo trascorso dalla raccolta e al metodo di conservazione).
  • Il nostro organismo ha bisogno, e trae il massimo vantaggio dal loro consumo, di alimenti diversi a seconda del momento dell’anno: ecco quindi le arance, i mandarini e i kiwi, ricchi di vitamina C e utili contro febbre e raffreddori, in inverno; le castagne o la frutta secca in autunno, momento dell’anno in cui abbiamo più bisogno di fare scorta di calorie in vista del freddo; i frutti succosi e ricchi d’acqua, come le angurie, per dissetare le nostre estati.

Insomma, c’è un legame molto stretto tra i nostri ritmi biologici e quelli della natura: cerchiamo di rispettarli, ne trarremo sicuramente grandi benefici!

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Vai allo shop
Spese di spedizione gratuite con una spesa di 29,90 € e spedizione in 48 ore!
Join our newsletter and get 40% off your next purchase
Get 40% OFF
Subscribe Now
Get 40% OFF
Join our newsletter and get 40% off your next purchase
Subscribe Now