Risina di Spello – 250g

7,92

Add to Wishlist
COD: 8052789930162 Categoria:

Black-eyed Beans

Disponibile

Descrizione

La Risina di Spello è una varietà di fagiolo dall’occhio caratterizzata dalla mancanza dell’occhio nero.
Le piccole dimensioni (ed il colore) che lo fanno assomigliare a poco più d’un chicco di riso.
La risina è tipica della zona fra Spello e Assisi, nel cuore dell’Umbria.
È coltivata sulle pendici del Monte Subasio da molto prima dell’arrivo dei fagioli dall’America.
Usato dai grandi cuochi italiani, si accompagna perfettamente anche con il pesce.

Storia

Questo piccolo fagiolo fu coltivato per la prima volta dall’uomo almeno cinquemila anni fa, addomesticato da specie selvatiche dell’Africa, da dove è poi migrato in Asia e nel bacino del Mediterraneo alcuni secoli prima di Cristo.

La Risina di Spello è quindi un discendente del faseolus dei Romani, che a quel tempo era diffuso in tutta l’Italia centrale e meridionale.

Dopo la caduta dell’Impero Romano la risina è sopravvissuta per secoli in una zona limitata dell’Umbria, , grazie a una ottima resistenza alle avversità e a migliori caratteristiche organolettiche che l’hanno fatta diventare un prodotto tipico della tradizione locale.

Nella seconda metà del secolo scorso la risina si era quasi estinta a causa dei cambiamenti sociali e della modernizzazione dell’agricoltura. Veniva ormai coltivata in modo completamente manuale su piccolissime superfici, e solo per autoconsumo. Il seme venne recuperato negli anni ’90 per merito di pochi coltivatori che, con l’aiuto della Regione Umbria, hanno selezionato una varietà locale che si era adattata perfettamente all’ambiente delle colline di Spello.

Consigli per la preparazione

Nei piatti estivi la risina è un prelibato ingrediente per fresche insalate e un delicato contorno per carni e pesci, condita solo con un filo di olio extravergine d’oliva. In inverno è l’ingrediente di maggior valore per gustose minestre, dove la risina può essere preparata da sola, oppure con altri legumi e cereali.

La Risina di Spello non necessita di ammollo e si cucina in acqua bollente, leggermente salata, per 20-30 minuti a fuoco lento con poca acqua ed in pentole strette e alte, meglio se di coccio.

La buccia sottilissima e il sapore intenso ne fanno un ingrediente fondamentale per ottimi piatti della cucina italiana. Ora è utilizzata da molti dei migliori cuochi italiani che ne hanno riconosciuto la grandissima qualità.

Proprietà nutrizionali

La risina è una buona fonte di vitamina B, acido folico e potassio, e in proporzioni minori anche di ferro, magnesio, rame, zinco e fibra.

Una porzione media di risina apporta all’organismo una quantità di proteine doppia di quella contenuta in un uovo, senza alcuna zavorra di grassi saturi.

La pianta di risina è molto rustica e non richiede cure particolari, cresce bene anche in condizioni difficili e non richiede trattamenti chimici.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Vai allo shop
Spese di spedizione gratuite con una spesa di 29,90 € e spedizione in 48 ore!
Join our newsletter and get 40% off your next purchase
Get 40% OFF
Subscribe Now
Get 40% OFF
Join our newsletter and get 40% off your next purchase
Subscribe Now